Raffaella Zardo confessa: “Licenziata da Emilio Fede per gelosia”

Raffaella Zardo torna a parlare e lo fa a proposito di una situazione molto delicata che vede protagonista Emilio Fede e un licenziamento per gelosia.

La donna era stata conduttrice storica di Sipario, rubrica del Tg4, dopo essere stata una delle meteorine di Fede. Ha voluto raccontare alcune cose particolari a Storie di donne al bivio da Monica Setta.

Raffaella Zardo cosa accade?
Raffaella Zardo e Fede (Cultureducazione.it) ANSA

La puntata che andrà in onda il prossimo 18 aprile su Rai 2 ha aperto alla polemica ora che sono arrivate le prime parole della donna. Questa ha specificato: Ho avuto molti amori, ma non mi sono mai sposata e non ho avuto figli. La mia più grande storia di passione? Quella con Manuel Casella che aveva già alle spalle l’amore con Amanda Lear. Potrei dire che quei mesi insieme li abbiamo passati quasi sempre a letto”.

Aggiunge: “Ci trovavamo paparazzi ovunque. Quando ebbe la prova della mia relazione con Manuel, Fede mi licenziò su due piedi cancellando la rubrica che avevo dopo il Tg. Forse pensava che lo avrei implorato di tornare in tv, per me invece la televisione non è mai stata vitale. Appreso del licenziamento me ne andai a Cortina e fu lui stesso a richiamarmi attraverso il mio amico Flavio Briatore che mi spinse a tornare a Sipario”.

Raffaella Zardo sui suoi flirt

Raffaella Zardo è stata anche al centro di numerose pagine di cronaca rosa, senza volerlo. Le sono stati avvicinati anche due mostri sacri dello spettacolo italiano come Eros Ramazzotti e Raoul Bova.

La donna ha specificato: “Con Eros ci incontrammo che eravamo giovanissimi, non aveva nemmeno ancora conosciuto Michelle. Non accadde nulla. Poi anni dopo, rivedendoci entrambi liberi da storie ci siamo ripresi quanto avevamo perduto. Raoul Bova è sempre stato un grande uomo. Purtroppo ci siamo solo sfiorati a una festa, anni fa. Era già bellissimo e dopo un prosecco ci scappò un bacio, ma nient’altro”.

Zardo e la sua storia
Le storie d’amore di Raffaella Zardo (Cultureducazione.it) ANSA

Parole anche per Gianluca Vacchi che la donna considera come “suo fratello oggi” ma che in passato la corteggiò arrivando a inviarle mille rose rosse. Sicuramente sono particolari curiosi che ci portano indietro nel tempo e che riaprono leggermente la porta delle polemiche legate alle storie d’amore che si consumano fuori e dentro il piccolo schermo.

Sarà interessante vedere se prima o poi la Zardo tornerà in televisione anche se questa possibilità sembra davvero molto remota.

Impostazioni privacy