Proteggi i tuoi gioielli dall’ossidazione con lo smalto per unghie: ecco come fare

In pochi lo sanno eppure lo smalto per unghie può rivelarsi molto utile per proteggere i gioielli dall’ossidazione: ecco come usarlo.

Lo smalto per unghie è un prodotto di bellezza che molte persone usano quotidianamente. Il suo scopo principale è quello di decorare le unghie dopo la manicure. In realtà, sono in pochi a sapere che si può usare anche in tantissimi altri modi, tutti molto utili.

Smalto unghie per proteggere gioielli
Come usare lo smalto per le unghie per prevenire l’ossidazione sui gioielli (Culturaeducazione.it)

Per esempio, si può impiegare per fermare le smagliature sulle calze, mascherare le imperfezioni sui tacchi rovinati, impedire ai caratteri della tastiera di scolorirsi, infilare più facilmente il filo nell’ago, evitare che i fili si sfilaccino, incollare piccoli oggetti, fissare i bottoni e chi più ne ha più ne metta.

Ma non finisce qua, perché tra gli usi alternativi dello smalto c’è anche quello di sfruttarlo per prevenire l’ossidazione dei gioielli. Vediamo subito come mettere in pratica questo semplice, ma efficace trucchetto.

Proteggi i tuoi gioielli dall’ossidazione con lo smalto per unghie: trucco fai da te geniale

Incredibile, ma vero: lo smalto per unghie si può usare per prevenire l’ossidazione dei gioielli. Con il passare del tempo, infatti, la nostra bigiotteria tende a perdere la sua originaria brillantezza e a scurirsi proprio per effetto di questa reazione chimica.

Proteggere gioielli da ossidazione
Perché tutti stanno mettendo lo smalto per unghie sui gioielli (Culturaeducazione.it)

Per risolvere il problema esistono diverse soluzioni casalinghe. Per esempio c’è chi lucida collane e braccialetti con acqua tiepida e sapone di Marsiglia. Basta immergere un panno morbido nella miscela, sfregarlo sui bijoux ed asciugarli.

In alternativa si può anche ricorrere al mix composto da aceto e succo di limone. Questo trucchetto permette di fatto di far recuperare ai propri gioielli la loro lucentezza. È molto efficace sui metalli, ma può risultare troppo aggressivo per le pietre. Infine, anche immergerla in acqua e bicarbonato di sodio può aiutare a lucidare la bigiotteria.

Se però stai cercando un rimedio davvero efficace grazie a cui prevenire il problema fin dall’origine devi assolutamente ricorrere all’utilizzo dello smalto per le unghie. Vediamo nel dettaglio come usarlo per non sbagliare.

  1. Spolvera i tuoi gioielli e lucidali con uno dei metodi precedenti qualora ci fossero già delle tracce di ossidazione.
  2. Dopodiché, passa una mano accurata e sottile di smalto trasparente. In questo modo eviterai che l’ossidazione si ripresenti e si stacchi eventualmente la vernice.
  3. Lascia infine asciugare il tutto all’aria aperta ed il gioco è fatto!

Così facendo, la tua bigiotteria non solo sarà come nuova, ma sarà anche super protetta. Si ricorda che questo sistema è efficace su metalli, legno, ceramica e plastica.

Impostazioni privacy