Sopracciglia bianche? Il trucco per smettere di toglierle costa pochi euro ed è rivoluzionario, risolvi subito

Come risolvere il problema delle sopracciglia bianche? C’è una soluzione efficace ed è un trucco innovativo.

Le sopracciglia sono un elemento molto importante a cui badare per la bellezza del viso. Non sono un dettaglio di poco conto, ma saltano alla vista immediatamente e con la loro forma e il loro colore possono abbellire o deturpare.

come eliminare le sopracciglia bianche
Il trucco per coprire le sopracciglia bianche – cultureducazione.it

Anche sulle sopracciglia la moda ha sempre avuto da dire: a periodi sono di tendenza più o meno folte, dritte o con la cosiddetta forma ad ali di gabbiano. Spesso le sopracciglia vengono rovinate da uno sfoltimento non fatto nel modo giusto con la conseguenza di un diradamento che poi va riparato.

In altri casi il problema può essere che le sopracciglia diventano bianche con l’avanzare dell’età e non è certamente bello vedere i segni del tempo proprio in quella zona. Esistono vari rimedi per avere sopracciglia belle e curate e dare tutto un altro aspetto al proprio viso.

Eliminare il fastidio delle sopracciglia bianche: il trucco per un risultato ottimale

La soluzione più risolutiva per contrastare il problema delle sopracciglia bianche è sicuramente puntare alla colorazione. Possono infatti essere tinte con preparati specifici che si applicano su di esse e che per effetto ossidativo tolgono il colore naturale e lo sostituiscono con un altro.

il trucco per risolvere il problema delle sopracciglia bianche
La soluzione per le sopracciglia bianche: come risolvere – cultureducazione.it

È possibile quindi modificare il colore delle sopracciglia e coprire le discromie che si formano con il passare degli anni. Tingerle però non equivale a colorare i capelli. Non si può usare lo stesso tipo di colorante, ma bisogna agire con prodotti creati appositamente a questo scopo.

Come elemento preparatorio prima di procedere con la tinta si applica della vaselina nella zona intorno sopracciglia. Questa svolge una funzione protettiva per non macchiare la pelle circostante. Nell’applicazione della tinta bisogna eseguire rigorosamente le indicazioni riportate nella confezione. La tinta per sopracciglia si acquista nei negozi di prodotti di bellezza più forniti o in quelli che riforniscono parrucchieri ed estetisti.

È importante che sia cremosa e non liquida per non rischiare che finisca a colare sugli occhi. C’è anche un’alternativa naturale alla tinta chimica e si tratta dell’Hennè. Da solo o unito ad altre erbe tintorie, come ad esempio l’Indigo per ottenere una colorazione scura, si applica sulla parte e si lascia agire.

Nel caso in cui il problema delle sopracciglia bianche è minimo si può intervenire con una apposita matita per delinearle che riesce anche a coprire un singolo pelo bianco. Usare la matita per sopracciglia è utile in molti casi, al di là della colorazione dei bianchi.

Serve a dare una forma perfetta, produrre un effetto più folto quando le sopracciglia sono scarse o diradate e definisce l’arco sopraccigliare in modo esteticamente curato e raffinato. Ovviamente bisogna fare attenzione a non disegnarle troppo per non avere un effetto eccessivamente folto e largo.

Impostazioni privacy